Proficiency


proficiency

Proficiency

Ho studiato tanto l’inglese e in pratica mi sento di padroneggiare la lingua. È capitato a chiunque avesse studiato o che stesse studiando l’inglese di porsi questa domanda, o, possiamo dire anche dubbio. Cosa significa di fatto essere fluenti, fluent in inglese? Fluenti si diventa solo quando raggiungiamo appieno il Proficiency C2. Quindi di conseguenza ci sentiamo come arrivati in cima alla montagna del sapere linguistico.

Proficiency

Una buona notizia è che non dovete necessariamente arrivare al livello Proficiency per essere fluenti in inglese! Potete essere fluidi anche due livelli sotto il Proficiency C2! Questo lo sappiamo grazie al CEFR, abbreviazione in inglese di Common European Framework of Reference, Il Quadro comune europeo di riferimento per le lingue. Il CEFR è una linea guida internazionale per misurare le capacità linguistiche. CEFR  utilizza una tabella di riferimento che parte dal voto A1 il cui inizio valuta la persona come principiante, beginner in inglese e termina con il completamento del livello C2 Proficiency che corrisponde al mastery, la maestria di una lingua.

Proficiency

Per capire se siete arrivati al grado di conoscenza dell’inglese che corrisponde al così detto Proficiency, potete passare un esame che attesta tale livello di padronanza attraverso un IELTS Test. Il superamento di questo grado attesterà la vostra competenza di inglese a livello ufficiale ed internazionale, facendo crescere il vostro prestigio davanti ad istituzioni educative, enti, aziende e vi farà avere un curriculum più competitivo rispetto a tante altre persone.

Livello di Competenza

Vediamo dunque le linee guida rispetto all’oggetto di interesse odierno, e cioè il livello di competenza assoluta in inglese, Proficiency. Per come viene definito dal CEFR, questo livello corrisponde al grado di dominio della lingua. Dunque a livello Proficiency la lingua si usa con una totale padronanza. Si ha la capacità di leggere, scrivere e parlare di qualsiasi tema, opinione, emozione. A tale livello sarete in grado di distinguere le sfumature più sottili di significato della lingua anche nelle situazioni linguistiche più complesse.

Cosa è lecito sapere per quanto riguarda il livello Proficiency?

Come abbiamo già detto il Proficiency è il livello più alto di conoscenza della lingua inglese e viene altresì considerato il livello di competenza assoluta in tale ambito. Il Proficiency suggerisce, dunque sottintende che colui che abbia raggiunto questo grado è simile al livello di un parlante inglese nativo. Anche se questo non è equiparato ad un madrelingua. Il Proficiency presuppone un controllo e una sicurezza totale dell’inglese.

proficiency

Proficiency

Di fatto il raggiungimento del Proficiency permette di scrivere e di parlare di qualunque tema con espressioni con vari gradi di sfumature ed una capacità oratoria coerente. Con il grado Proficiency potete anche leggere e capire ogni discorso senza problemi. Con un livello simile non avrete particolari ostacoli nel vostro uso quotidiano dell’inglese. E per ultimo ma non per importanza: sarete a vostro agio nell’utilizzare l’inglese in ambienti professionali, universitari ed accademici.

Raggiungimento Livello C2

Cosa invece potete fare una volta che vi sentiate di aver raggiunto e consolidato il grado di Proficiency dell’inglese?

A questo livello lo studente dell’inglese può:

-esprimersi con spontaneità e fluidità assoluta. Potrà anche sapere gestire con sicurezza domande improvvise, ostili e a trabocchetto.

-scrivere in maniera coerente e coincisa con la capacità di riassumere informazioni

-costruire ragionamenti completi ed esaurienti

-capire tutto ciò che sente in inglese con facilità

-leggere testi complessi e tecnici in modo veloce

Proficiency

Ecco quali sono i consigli che ci sentiamo di darvi a proposito di come raggiungere il livello Proficiency in inglese.

La chiave e dunque il vero segreto su come diventare persone capaci a padroneggiare la lingua è quello di integrare al più possibile se non completamente in inglese all’interno della vostra vita. Questo significa che l’inglese deve entrare a far parte della vostra quotidianità. Se usate l’inglese giornalmente e vi rapportate con i parlanti nativi inglesi potrete accelerare il processo di avanzamento e questo vi spingerà più velocemente verso il Proficiency.

Conforte Zone

Inoltre dovrete uscire fuori dalla vostra confort zone, la zona di conforto e entrate invece nella “zona di sconforto” dove sarete costretti ad usare la lingua in maniera spontanea. Esempi di zone di sconforto linguistico sono per esempio i dibattiti, colloqui, eventi e anche appuntamenti. Con la padronanza dell’inglese non avrete bisogno di pensare in anticipo cosa dire.

Trovare un ottima Scuola di Inglese

Un modo per diventare Proficiency è quello di trasferirvi in un paese dove l’inglese è la lingua madre e dove ovviamente sarete costretti ad adattarvi linguisticamente parlando! Ma se questo modo un po’ più radicale non fa per voi c’è anche una soluzione molto più semplice! Trovare un’ottima scuola di inglese e iscrivervi ad uno dei suoi corsi. Questo vi darà l’accesso a ottimi docenti di madrelingua inglese con cui praticare e aumentare di continuo il vostro livello di inglese!

Proficiency

Anche se sembra difficile, il viaggio che vi porterà al raggiungimento del Proficiency in inglese è molto emozionane e stimolante! L’inglese vi aprirà la porta verso infinite possibilità. Vi aiuterà ad affilare la vostra mente. L’inglese è un’arma potentissima ad usare nel campo lavorativo, dunque un’abilità per fare carriera! In più solo grazie all’inglese potrete aprire la vostra mente rendendovi dei veri cittadini del mondo! Non aspettate, questo è il periodo migliore per imparare l’inglese!

Scuola Inglese Roma.

Leggi anche Advanced e B2

Categoria: Lezioni di Inglese | Articolo scritto da:

Dove Siamo

Logo Metropolitana Roma Piazza Bologna (linea B)
Via Ravenna, 34

Scrivici

    i termini e le condizioni stabilite sulla Privacy Policy *

    Dimostra che non sei un robot