Nomi Inglesi


nomi inglesi

Nomi Inglesi

Nell’articolo di oggi parleremo della cultura inglese di cui i nomi sia maschili che femminili svolgono un ruolo importante. Vedremo quali sono i nomi più diffusi sia che si tratti di Inghilterra, Stati Uniti o Australia. In Italia, a dire il vero, c’è sempre stato un certo fascino per i nomi inglesi, magari da parte dei genitori che vorrebbero chiamare in maniera britannica il futuro nascituro. A proposito di nomi da scegliere e rispetto ad altri nomi stranieri, il vantaggio di quelli inglesi è quello di avere un tocco esotico, originale ed elegante, senza risultare troppo estranei rispetto alla cultura italiana. Nomi Inglesi.

Chi è che non conosce il piccolo Principe George o suo padre, il Principe William? Oppure David Beckham, lady Diana, Harry Potter o le scrittrici dell’epoca vittoriana come Emily Bronte e Jane Austen? Grazie all’influenza del cinema, della musica ma anche e soprattutto della famiglia reale inglese, molti nomi britannici sono divenuti universalmente noti e piacciono ai genitori di tutto il mondo.

Nomi Inglesi

Ma al di là se si tratta del nome per un neonato, i nomi inglesi si sono fatti conoscere già negli anni ’60 e ’70 grazie del boom della musica pop e rock. Da allora mantengono il loro successo a pari con quello della cultura britannica. Considerate che negli anni ’50 in Italia, i nomi più diffusi sia per bambine che per bambini sono stati Emily e Cristian che è la variante italianizzata del nome Christian. Ora vediamo come si presentano i nomi e i cognomi inglesi.

Nei paesi anglosassoni abbiamo il così detto First name che equivale al nome. Spesso si può avere un Middle name, ovvero un secondo nome e il cognome che ha due sinonimi, Last name e Surname. E se seguiamo la frase cavalleresca Ladies first ovvero Prima le signore, allora iniziamo con alcuni dei nomi inglesi da donna, o da ragazza, se preferite, in ordine alfabetico.

Nomi Inglesi

Abigail, Alison, Addison, Alivia, Allaya, Amarie, Amaris, Annabeth, Annalynn, Alisa, Amelia, Alice, Alexa, Amanda, Ava. Barbara, Beverly, Beatrice, Bethany, Bernadette, Brittany, Brandi, Bliss, Bryony. Camille, Cameo, Cara, Carol, Chrysta, Christy, Charlotte. Elisabeth, Ellen, Emily, Emma. Dana, Daisy, Danna, Devon, Diamond, Deborah. Gloria, Isabella, Janessa, Janet, Jennifer  Jessica, Joanne. Kimberly, Katelynn, Kourtney, Harmony, Heather, Hanna, Helena, Hope. Lucy, Luna, Lesley, Laura, Leona.

Linda, Lauren, Leanore, Lindley, Lindsey, Lisabet. Madison, Melody, Marybell, Maggie, Monique, Margaret, Maya, Mildred, Miranda, Mia, Michelle, Miranda, Megan, Molly, Mila. Nicole, Nathalie, Olivia, Patricia, Poppy, Primrose, Phoebe. Rose, Rosemary, Robin, Rachel. Sabrina, Samantha, Stephanie, Sarah, Saige, Sandra, Sheryl, Sheyla, Shirley, Symphony, Sophia o anche Sophie, Sandra, Stella, Susan. Teresa, Tracey, Tyra, Whitney, Vera, Vicki, Victoria, Vivian. Nomi Inglesi.

Questi sono ovviamente non tutti i nomi di origine inglese, ma solo una parte di un elenco ben più vasto.

Nomi Inglesi

Ora vi diamo alcuni dei nomi inglesi maschili più popolari in ordine alfabetico.

Aaron, Aidan, Alexander, Arthur, Brian, Blake, Benjamin, Bruce.  Callum, Claude, Charles, Charlie, Connor, Craig, Christopher. Dan, Daniel, David, Dave, Douglas, Denver, Denzel, Ethan. Edison, Edwin, Gilbert, Glen, Green, Graham, Harvey, Harry, Harold, Hunter. Jamie, Jassie, Jacob, Jack, Jake, più usato negli USA, James, Jaden, Joe, John, Joseph, Joshua. Keith, Kyle, Kelvin, Kingsley, Liam, Luka, Lord, Lowell. Marlin, Martin, Mason, Mark, Marshall, Michael, Miles. Neal, Nathaniel, Noah, Norman, Norris. Oliver, Oscar, Orlando, Paul, Peter, Perry, Philip. Riley, Rick, Reece, Reed, Richard, Ross, Rivers, Robert, Ron, Roden, Roe, Rockwell. Sebastian, Samuel, Steven, Seth, Shane, Sheldon, Shawn. Terry, Thomas, Wade, William, Wiley, Walter, Victor. Nomi Inglesi.

Anche qui non abbiamo fornito l’elenco completo, anche perché la lista si aggiorna annualmente nel mentre alcuni nomi vecchi decadono altri nuovi nascono e vengono introdotti.

I Nomi più Comuni

Ora, ovviamente questi sono alcuni dei nomi, sia maschili che femminili tra i più popolari e conosciuti. Ora vogliamo anche farvi vedere quali tra questi nomi sono quelli che sono andati per la maggiore qualche anno fa. Ovvero nel 2015, anno in cui tra i bambini e le bambine nate sia in Inghilterra che negli Stati Uniti, questi nomi hanno avuto maggior numero di registrazioni presso l’anagrafe nazionale delle due nazioni in questione. I nomi maschili più comuni nel 2015 in Inghilterra sono stati i seguenti.

I Nomi più Comuni

Oliver, Harry, Charlie, Thomas, Jack, George, Oscar, James e William. Mentre negli USA una ricerca del 2014 ha registrato come nomi più comuni maschili Noah, Liam, Mason, Jacob, William, Ethan, Michael, Alexander, James e Daniel. Ora se andiamo a vedere la classifica dei nomi femminili più comuni scopriremo che nell’anno 2015 in Inghilterra hanno avuto maggior successo i seguenti nomi. Amelia, Olivia, Isla, Emily, Poppy, Ava, Isabella, Jessica, Lilly e Sophie. Mentre negli Stati Uniti i nomi femminili più usati in base ad un sondaggio svolto nel 2014 sono stati Emma, Olivia, Sophia, Isabella, Ava, Mia, Emily, Abigail, Madison e Charlotte. Nomi Inglesi.

La Storia dei Nomi

Un po’ di storia.

Gli Angli e i Sassoni iniziarono a stabilirsi in Bretagna nel quinto secolo che è il periodo in cui sono stati introdotti e utilizzati i primi antichi nomi inglesi. Quando popoli come quello vichingo arrivarono e quando inizia la conquista dei Normanni i nomi delle persone in Inghilterra iniziarono ad essere fortemente influenzabili dall’antico norvegese, così come dai nomi scandinavi e quelli germanici dell’epoca.

Di fatto i nomi inglesi sono stati per decenni sostituiti da nomi di altre origini fino al momento in cui sono stati reintrodotti di nuovo durante il diciottesimo e il diciannovesimo secolo. Durante tutto quel periodo i nomi inglesi hanno avuto una grossa evoluzione traendo ispirazione dalla letteratura, dalla mitologia, dai fiori, dalle pietre preziosi e da altre culture così come da altre lingue. Durante i secoli c’è stata una rinnovazione dei nomi inglesi, molti sono stati riportati “in vita” mentre altri sono stati creati.

Nomi Inglesi

In fine avete trovato nella lista dei nomi inglesi che vi abbiamo elencato qualcuno che vi ha colpito? Altri nomi inglesi che non abbiamo fornito sono quelli più rari e particolari come Asher, Jaden, Chase e Kyle. Nomi inglesi come William, Chris, Justin, Larry e Derek sono molto conosciuti nell’immaginario collettivo italiano.

Altri nomi inglesi sono famosi perché appartenenti a cantanti, attori e varie celebrità di origine inglese e americana. Nomi come Cindy, Naomi, Kate, Emma, Kim, Jared, George, Tom, Jennifer, Ben, Britney, James, Matthew, Kurt, Johnny, Amber, Brad, Cameron e così via ci ricordano subito i personaggi famosi a cui si riferiscono.

I nomi di origine inglese sia femminili che maschili sono indubbiamente portatori di fascino ed eleganza senza tempo. Un’ ottima scelta per i genitori e per il loro futuro bebè.

Scuola Inglese Roma

Leggi Sinonimi e Contrari Inglese. Question Words

Categoria: Cultura | Articolo scritto da: