Kate Middleton


Kate Middleton

Kate Middleton

Kate Middleton, ovvero Sua Altezza Reale la Duchessa di Cambridge sposa il principe William nel 2011 nell’Abbazia di Westminster. Ha tre figli: il principe George, terzo in linea di successione al trono, la principessa Charlotte e il principe Louis.

Chi è Kate Middleton e come è arrivata a diventare la futura regina inglese?

Kate Middleton

Anzitutto cominciamo col dire che poco prima della cerimonia matrimoniale con William, la regina Elisabetta II le ha conferito il titolo di Sua Altezza Reale la Duchessa di Cambridge. Kate Middleton ha dato vita al suo primo figlio George il 22 luglio del 2013 in mezzo ad una frenesia mediatica internazionale. Ha dato vita alla secondogenita Charlotte, quarta in linea di successione al trono, il 2 maggio del 2015. Il terzo figlio Louis è nato il 23 aprile del 2018.

La famiglia Middleton.

I genitori di Kate sono Michael e Carol Middleton. Ha una sorella minore, Pippa e anche un fratello minore di nome James. Da parte di sua madre, proviene da una famiglia decisamente di origini che risalgono alla classe operaia: minatori di carbone e operai nelle imprese edili.

Sua nonna materna, Dorothy Goldsmith, spinse sui figli di mirare in alto. Come risultato, la madre è diventata hostess di una compagnia aerea, un lavoro questo che all’epoca era considerato di grande prestigio.

È stato un volo British Airways a far incontrare Carol e Michael Middleton, un controllore di voli. Michael proveniva comunque da una famiglia ricca di Leeds che aveva dei legami con l’aristocrazia britannica. La coppia si sposa poco dopo.

Nel 1987 i genitori di Kate fondano una società che fornisce articoli per feste per corrispondenza. Tale business ebbe un successo sorprendente e rese i Middleton dei multi milionari.

Kate

Kate nasce con il nome Catherine Elisabeth Middleton il 9 gennaio del 1982 in Reading, nella contea Berkshire.

Come risultato dell’enorme successo degli affari dei suoi genitori, Kate ha sempre frequentato delle scuole prestigiose, tra cui la costosa St. Andrew’s Prep School. Il suo periodo nei college non fu senza problemi. Abbandonò la esclusiva scuola solo per ragazze Downe House all’età di 14 anni, perché veniva derisa e subiva episodi di bullismo da parte delle altre studentesse.

Al suo primo giorno nella scuola Marlborough College è offesa da parte di bambini maschi tramite un voto basato sull’attrattiva fisica. Le hanno dato il conteggio di 2 su 10. Nonostante le sue battute di arresto iniziali, Kate ha fatto bene i suoi studi passando tutti gli esami con successo.

Kate

Kate incontra William all’università di St. Andrews in Scozia quando diventa una studentessa nel 2001. La coppia si sposa il 29 di aprile del 2011 a Londra, esattamente dieci anni dopo. Il loro rapporto prima del matrimonio si divide in tre fasi principali.

Kate e William hanno vissuto nello stesso dormitorio del college. Frequentavano anche diversi corsi insieme e diventarono subito amici. Entrambi non erano interessati dal punto di vista romantico come primo impatto, ma si frequentavano a colazione. Kate Middleton aveva addirittura un fidanzato mentre William era troppo impegnato di suo con i media e con la nuova scuola.

La fase dell’innamoramento.

Nel 2002 Kate partecipa ad una sfilata per raccolta fondi indossando un vestito trasparente. William la vede e a quel punto in lui nasce verso di lei un interesse diverso. Cerca di fidanzarsi con lei ma Kate lo respinge in quanto aveva già un’altra relazione.

Alla fine del 2002 Kate e il fidanzato si separano e lei è di nuovo single. Entrando nel secondo anno di università viene invitata a condividere un appartamento con William.

Così da amici i due diventano una coppia.

Kate Middleton

All’inizio la vita per la futura duchessa non cambia molto. La coppia tiene segreta la propria relazione, data la mancanza di fiducia verso i media da parte di William. Si accordarono di non tenersi per mano in pubblico e di non sedersi vicini alle feste in modo da poter evitare l’attenzione mediatica.

Ma nel 2004 Kate Middleton fu fotografata in un’escursione sugli sci della famiglia reale. La sua relazione con il principe divenne oggetto di interesse e nel 2005 Kate divenne la preferita dei giornali scandalistici inglesi. Entrambi si laureano nell’estate di quell’anno in storia dell’arte e lei lo fa a pieni voti.

Nel 2006 si vociferava che Kate si starebbe preparando per diventare parte della famiglia reale. È stato un periodo difficile per lei in quanto è rimasta sola senza William che doveva attendere l’Accademia militare britannica.

La separazione pubblica.

I due si sono lasciati pubblicamente nell’aprile del 2007. Secondo quanto si dice William fu pressato dalla famiglia reale di proporre il matrimonio, oppure di lasciarla.

Il principe, stando sempre a quello che si dice, apparentemente decise di lasciarla per telefono dopo una relazione durata 5 anni.

Anche se i media dicevano tutt’altro in quanto Kate veniva avvistata a alcuni eventi reali mentre accompagnava il principe solo pochi mesi dopo.

Altre voci di corridoio dicevano che la coppia addirittura viveva insieme.

La proposta di matrimonio e il famoso anello di fidanzamento.

Kate e William annunciano il loro fidanzamento il 16 novembre del 2010. Il principe ha fatto la proposta durante una vacanza in Kenya. Ha regalato alla futura sposa l’anello di fidanzamento appartenuto a sua madre, la Principessa Diana. L’anello fabbricato da Garrard il gioielliere della Corona. È uno zaffiro ovale di 12 carati dello Sri Lanka incastonato in una cornice di oro bianco e circondato da 14 diamanti solitari.

Diventato celebre, questo modello di anello è disponibile per chiunque lo volesse acquistare presso la gioielleria Garrard.

“È bellissimo e spero di tenerlo con cura. È molto speciale”, disse Kate Middleton durante l’intervista ufficiale di fidanzamento. La coppia poi ha annunciato di andare a vivere nel Galles del Nord dove William doveva prestare servizio per le forze militari inglesi dopo il loro matrimonio.

Il matrimonio.

Nel giorno del matrimonio Kate Middleton ha indossato un vestito da sposa creato da una sua amica, Sarah Burton, un fatto che è rimasto gelosamente custodito come segreto fino al grande giorno.

Kate Middleton

Alla futura sposa viene donata per l’evento una corona indossata dalla madre della Regina Elisabetta II nel giorno del suo matrimonio nel 1936 con il re George VI.

A quel che si dice il costo dell’evento si è aggirato intorno ai 34 milioni di sterline, di cui 32 milioni solo per la sicurezza!

Tra gli ospiti c’erano personaggi come Elton John e David Beckham e Victoria Beckham.  La cerimonia è stata vista in diretta da oltre due miliardi di persone!

I figli di Kate e William.

Principe George.

IL 22 luglio del 2013 alle 16:24 tempo locale Kate ha dato vita al suo primogenito, il Principe George Alexander Louis di Cambridge. George come abbiamo detto è terzo in linea di successione seguendo suo nonno Charles e suo padre William.

Il St. James Palace ha annunciato ufficialmente che la coppia era in attesa di loro primo figlio il 3 dicembre del 2012 dopo quasi un anno di pettegolezzi e speculo sulle sue presunte gravidanze. Il giorno dell’annuncio Kate Middleton viene ricoverata nell’ospedale King Edward VII a Londra per causa di acute nausee mattutine.

George è nato in St. Mary’s Hospital, nello stesso ospedale dove Lady Diana ha dato vita ai suoi due figli.

Principessa Charlotte.

Il 2 maggio del 2015 nasce la figlia, Principessa Charlotte Elisabeth Diana alle 8:34 tempo locale presso lo stesso ospedale. La bambina diventa automaticamente alla nascita la quarta in linea di successione al trono inglese dopo il fratellino George.

Principe Louis.

Il terzo genito nasce il 23 aprile del 2018 sotto il nome completo di Principe Louis Arthur Charles alle 11:01 di mattina tempo locale. Il principe Louis è quinto in linea di successione e precede suo zio, il principe Harry. La sorella Charlotte infatti rimane davanti a lui grazie ad un recente cambiamento nell’ordinamento che regola la successione. Il nuovo regolamento dà preferenza all’ordine di nascita a scapito del sesso maschile.

Dopo aver sposato William il lavoro a tempo pieno di Kate Middleton diventa quello di essere la Duchessa di Cambridge, studiare il protocollo e prepararsi per il ruolo di futura regina d’Inghilterra.

Kate Middleton

Un fatto curiosa da segnalare è che nel 2006 in qualità di fidanzata del principe William ha trovato un lavoro come assistente alle vendite presso la catena londinese di abbigliamento Jigsaw ma poco dopo si dimise per studiare fotografia.

Leggi anche Meghan Markle.

Scuola Inglese Roma.

 

Categoria: Cultura | Articolo scritto da:

Dove Siamo

Logo Metropolitana Roma Piazza Bologna (linea B)
Via Ravenna, 34

Scrivici

i termini e le condizioni stabilite sulla Privacy Policy *

Dimostra che non sei un robot