Inglese per Turismo negli Stati Uniti


inglese per turismo negli stati uniti

Inglese per turismo negli Stati Uniti

La cultura degli Stati Uniti (Usa) è quella del terzo paese più grande al mondo con popolazione di più di 325 milioni. Inglese per Turismo negli Stati Uniti.

La sua popolazione è creata da immigrazione da tutti gli altri paesi. Perciò Usa è uno dei paesi più ricchi soprattutto dal punto di vista culturale.

Oggi è quella americana la civiltà che influenza sicuramente le culture nel mondo. La così detta cultura occidentale è quella americana ed europea. Parliamo di un miscuglio di razze e lingue. Chiaramente l’inglese britannico che diede l’origine allo stato americano fu subito trasformato naturalmente in American English.

Per questo c’è  molta differenza tra lo studio di Inglese  negli Stati Uniti e in Inghilterra. Inglese Americano e Inglese Britannico.

È  molto imponente l’Inglese per Turismo negli Stati Uniti, tantissime sono le destinazioni.

Ecco quindi le cose principali che un turista deve sapere assolutamente quando sta per visitare l’America.

 

inglese per turismo negli stati uniti

Lingua Inglese

Incredibile da credere ma secondo il governo degli Usa non c’è una lingua ufficiale. Mentre quasi ogni lingua nel mondo è parlata in USA, quelle più diffuse sono spagnolo, cinese, francese e tedesco. Il 90 % della popolazione parla e capisce almeno l’inglese e la maggioranza del lavoro e del business ufficiale è condotto in inglese. Alcuni stati hanno lingue preferite e/o ufficiali. Es: in Hawaii le lingue ufficiali sono inglese e hawaiano.

Religione

Tutti i culti religiosi sono praticati negli Usa che sono fondati sul principio della libertà religiosa. Circa 71% degli americani si definiscono cristiani, mentre 23 % non ha un’affiliazione religiosa dichiarata e 6% della popolazione appartiene a culti non cristiani. Ma il numero di cittadini non religiosi sta calando vertiginosamente.

Feste americane

Molte festività sono celebrate solo negli Usa. Gli americani festeggiano la loro indipendenza dal Regno Unito il 4 luglio. Memorial Day celebrata l’ultimo lunedì di maggio onora i militari caduti in servizio. Labor Day, osservata nel primo lunedì di Settembre celebra il mondo del lavoro. Thanksgiving, altra tipica festa americana, è il giorno del ringraziamento. President’s Day, la festa dei presidenti americani, in onore ai compleanni di George Washington e Abraham Lincoln.

Inglese per Turismo negli Stati Uniti: Slang Americano

Lo slang americano è molto diverso in particolare da quello britannico. Se imparate l’inglese ufficiale, usando il vocabolario british, una volta arrivati negli Usa avrete uno shock culturale perché sentirete addirittura molte parole nuove che avranno un suono e un significato esotico. Per potersi adattare dovrete imparare velocemente tutti questi nuovi modi di dire, parole e frasi. Questo è uno dei principali motivi perché c’è molto Inglese per Turismo negli Stati Uniti.

Ecco alcune delle parole più comuni:

Inglese e Americano – UK – USA  Italiano

  • Porter –  Bellman (facchino, custode, portiere)
  • Lift – Elevator  (ascensore)
  • Boot –  Trunk  (portabagagli)
  • Bonnet – Hood  (cofano)
  • The bill, please –  The check, please (il conto, per favore)
  • Coach (tour bus) – Bus (pullman)
  • Plan – Map  (mappa)
  • Return – Round trip (viaggio di andata e ritorno)
  • Arriving at a hotel – Check-in (arrivo in hotel)
  • Departing from a hotel – (Check-out)
  • Car hire – Car rental (affittare una macchina)
  • People carrier – Minivan (pulmino, furgoncino)
  • Water closet, wc, loo, toilet – Bathroom,restroom (bagno)
  • Queue – Line (fila)
  • Jumper – Sweater (maglione)
  • Trainers – Tennis shoes, sneackers (scarpe di ginnastica)
  • Car park – Garage/Parking lot (parcheggio)
  • Ice lolly – Popsicle, ice pop (ghiacciolo)
  • Nappy – Diaper, pampers (pannolino)
  • Pushchair, pram – Straller, baby carriage (passegino)
  • Cot – Crib, cradle (culla per neonati)
  • Petrol – Gasoline, gas (benzina)
  • Braces (for trousers) – Suspenders (bretelle)
  • Rubber – Eraser (gomma da cancellare)
  • Biscuit – Cookie (biscotto)
  • Sweets – Candy (caramelle)
  • Bokshop – Bookstore (libreria)
  • Trousers – Pants (pantaloni)
  • Cinema Movie – theater (cinema)
  • Pudding, afters – Dessert (dessert)
  • Plaster – Band-aid (cerotto)
  • Bum bag – Fanny pack (marsupio)
  • Trolley – Shopping cart (carrello del supermercato)
  • Pavement – Sidewalk  (marciapiede)
  • Tap – Faucet (rubinetto)
  • Bath – Tub (vasca)
  • Jam – Jelly (marmellata)
  • Take away – To go (cibo da asporto)
  • Crisps – Potato chips  (patatine fritte in busta)
  • Chips – Fries (patate fritte)
  • Vest – T-shirt  (maglieta)
  • Waistcoat –  Vest  (gilè)
  • City centre –  Downtown (centro città)
  • Aubergine – Eggplant (melanzana)
  • Roundabout – Traffic circle (rotatoria)
  • Serviette – Napkin  (salvietta)
  • The Underground – Subway  (la metro)
  • Mineral water -Bottled water  (acqua minerale)
  • Reception – Front desk  (reception)
  • Mineral bubbly water  (Club) – soda, sparkling  (acqua frizzante)

Dialetti regionali

Negli Stati Uniti  ci sono molti immigranti provenienti da molti paesi diversi e questi immigranti si congregano naturalmente in aree diverse del paese. Perciò ogni regione degli Usa ha un suo dialetto inglese, accento e vocabolario unico. I residenti dell’area del e New England e del Southeast hanno accenti inglesi molto distintivi per cui sono incomprensibili persino per gli stessi americani viaggiatori. Gli americani che vivono negli stati più a ovest tendono ad avere invece una parlata meno accentuata ma usano uno slang diverso rispetto ai loro connazionali più a est. La variante dell’American English cambia di anno in anno addirittura con parole nuove costantemente aggiunte nei discorsi quotidiani.

Inglese per Turismo negli Stati Uniti

È  molto interessante proprio per questa particolarità soprattutto degli accenti così diversi. Ecco alcuni esempi di vocabolario molto diverso usato in giro per il paese.

Carbonated beverages (le bevande gassate) sono chiamate: “soda”, “pop”, “tonic” o “coke” indipendentemente dal tipo di bevanda gassata alla quale si riferiscono. L’uso varia per regione geografica.

Un sandwich molto popolare negli Usa consiste in un panino lungo tipo baguette, ma più soffice e non croccante. Si riempie con affettati, formaggio, tonno, insalata di pollo o carne di vitello, pollo o polpette.

In base a dove si ordina, questo panino può essere chiamato “sub” o “grinder”, “hero”, “bomb” oppure “hoagie”.

Ma non importa assolutamente come li chiamate! Sono sfiziosi!

Categoria: Lezioni di Inglese | Articolo scritto da:

Dove Siamo

Logo Metropolitana Roma Piazza Bologna (linea B)
Via Ravenna, 34

Scrivici

i termini e le condizioni stabilite sulla Privacy Policy *

Dimostra che non sei un robot