Fonetica Inglese


fonetica inglese

Fonetica Inglese

Fonetica Inglese. La fonetica è lo studio dei suoni e della pronuncia di una lingua. Ci sono al suo interno tre sottocategorie. La fonetica acustica studia le proprietà fisiche dei suoni. Quella uditiva studia il modo in cui gli ascoltatori percepiscono i suoni. La fonetica articolatoria studia come l’apparato vocale produce i suoni. Lo spelling e dunque l’ortografia delle parole è fuorviante, specialmente in inglese. La Fonetica Inglese.

Un suono può essere rappresentato da diverse combinazioni di lettere. La discrepanza tra la scrittura e la pronuncia dei suoni e delle parole in inglese è risultata nella creazione della fonetica inglese. Quando guardiamo in un dizionario inglese probabilmente vediamo solo la parola e il suo significato. Ma sapete che i dizionari danno anche spiegazioni su come pronunciare le parole? Infatti accanto alla parola nel dizionario ci sono dei simboli strani che somigliano alle lettere.

Fonetica Inglese

Essi sono la guida della pronuncia. Imparare ad usare tale guida non è difficile come sembra. Una volta imparato come farlo, consulterete il dizionario non solo per le definizioni delle parole ma anche per la loro corretta pronuncia. Le lettere sono delle unità singole che rappresentano i suoni. Vi chiedete allora perché creare un alfabeto fonetico per rappresentare i suoni? La fonetica Inglese.

Guardiamo le seguenti parole:

pit

pie

Entrambe sono parole composte da tre lettere dove la i è la seconda lettera. La i viene letta in maniera diversa nelle due parole. Questo perché nelle due parole la lettera i produce un suono diverso.

Pronuncia

Vediamo queste due parole:

garage

vision

In queste due parole a confronto la seconda g in garage fa lo stesso suono come la s in vision.

Dunque, come potete notare, le lettere hanno pronunce differenti in base a dove si trovano nelle parole e nelle frasi. O anche di quale paese è colui che parla. Alcune lettere in inglese hanno suoni differenti. Alcuni suoni invece non sono rappresentati da lettere. Fonetica Inglese.

fonetica inglese

International Phonetic Association

A tale proposito i linguisti crearono una guida internazionale della pronuncia chiamata International Phonetic Association, che per abbreviazione chiameremo IPA. La maggior parte dei dizionari usano una versione di IPA come riferimento. IPA non è facile da comprendere e si usa maggiormente da studenti ed alunni, da linguisti e ricercatori.

Al contrario le linee guida dei dizionari sono create per il largo consumo quindi devono essere comprese da chiunque. Usano alcuni simboli non così complicati che corrispondono ai diversi suoni dell’inglese. Fonetica Inglese.

Fonetica Inglese

Ragioni per imparare come usare le linee guida della fonetica inglese.

Quando impariamo una parola nuova, impariamo il suo significato e come usarla nelle frasi. Impariamo le sue forme diverse ma per usarla realmente nel discorso dobbiamo sapere come pronunciarla. Per imparare la pronuncia inglese ci possiamo affidare ad un docente qualificato che pronunciando le parole ci darà esempio su come farlo. Oppure possiamo consultare il dizionario. Questo oltre al significato e il modo di scrivere di una parola ci fornisce la sua pronuncia attraverso la fonetica inglese.

Dizionario Fonetica Inglese

Il dizionario vi dà accesso ad un’enorme quantità di parole inglese. Imparare le linee guida della fonetica inglese attraverso il dizionario è molto utile. Così saprete per esempio che la o in boot, stivale è diversa dalla o in boat, barca. La prima o si pronuncia come il suono allungato della lettera u: /buut/, mentre la seconda o si pronuncia: /bout/ ma anche /bōt/.

I Segni

Il consiglio migliore: dedicate un po’ di tempo in più per studiare e memorizzare i segni principali della fonetica inglese. Questo vi farà risparmiare un sacco di tempo e di sforzi mentre migliorate il livello di inglese!

Differenze Fonetica Americana e Britannica

Linee guida della pronuncia e differenza tra la fonetica americana e quella britannica.

La fonetica USA diverge da quella inglese. In America e in Inghilterra usano simboli leggermente diversi per gli stessi suoni.

Vediamo le cinque categorie principali di cui si occupa la fonetica inglese.

Consonants: Consonanti

Queste sono tutte le lettere che non sono vocali. La lingua inglese dovrebbe avere 21 consonanti ma ci sono meno suoni corrispettivi delle 21 lettere consonanti. Per esempio lettere come c e k oppure c e s possono avere lo stesso suono in base a dove si trovano nella parola. Altri suoni sono frutto di una combinazione di consonanti, come ch e sh. Infatti questi due ultimi, ch e sh fanno suoni differenti. Per fortuna in inglese non ci sono molti suoni da consonanti da imparare. Inoltre essi sono anche facili.

Vowels: Vocali

Le vocali nella lingua inglese sono a, e, i, o, u e qualche volta anche la y. Essi possono essere combinati con altre lettere e tra loro stessi per creare suoni nuovi. Ci sono modi diversi per pronunciare ogni vocale ed esiste anche un simbolo fonetico per ciascun modo.

Diphthongs: Dittonghi

Tutti abbiamo sentito parlare di consonanti e di vocali, ma forse nessuno ha mai sentito il termine dittongo. I dittonghi sono suoni creati dalla messa insieme di due vocali. Es: soak che si legge /souk/ o anche /sōk/.

Syllables: Sillabe

Insieme alle guide di pronuncia, i dizionari di solito dividono ogni parola nelle sue parti costituenti, le sillabe. Così diventa più facile scrivere e pronunciare ogni singola parola.

Stresses: Accenti

Spesso le parole nell’inglese hanno degli accenti. Dove si mette l’accento è importante rispetto a come si pronuncia una determinata parola. Con l’accento si può anche cambiare il significato di essa. La parola addRESS con l’accento sulla seconda sillaba, significa indirizzare, mentre ADDress con l’accento sulla prima sillaba, vuol dire indirizzo. I dizionari appunto vi mostrano dove è il posto dell’accento e vi fanno sapere quando un accento diverso cambierà il significato del termine. Fonetica Inglese.

Fonetica Inglese

Pronuncia delle consonanti in inglese

Quasi tutte le consonanti si leggono esattamente come si legge la lettera che li rappresenta. Le seguenti sono sia lettere che consonanti. Ecco cosa intendiamo.

b, come nella parola bad

d, come nella parola dad

g, come nella parola girl

h, come nella parola hotel

l, come nella parola lemon

m, come nella parola morning

n, come nella parola nice

p, come nella parola puppy

r, come nella parola rain

v, come nella parola vanilla

w, come nella parola warry

y, come nella parola young

Simboli

Tutti i simboli delle consonanti stanno per un solo suono. Invece alcune altre lettere di consonanti che vedremo non sempre corrispondono al suono pronunciato.

La lettera f. Questa viene scritta con l’aiuto di diverse lettere in base alla parola. Le seguenti tre parole inglesi sono tutte pronunciate con il suono della consonante f, ma solo nella prima parola degli esempi che seguono la consonante f è scritta con la lettera f !

Fire /fair/, fuoco

Rough /ruf/, ruvido

Phone /fōn/, telefono

Vocali in Inglese

fonetica inglese

Pronuncia vocali in inglese

Le vocali sono un po’ più difficili da leggere perché hanno diversi modi in cui si possono pronunciare. Ma se riuscite a sapere tutti i suoni differenti, vi verrà molto più facile dire correttamente le parole inglesi. Quindi ne vale la pena. Sotto troverete le pronunce diverse delle vocali inglesi. Fonetica Inglese.

La lettera a:

â come nelle parole hat, cat e apple.

ā come nelle parole vacation o stray

ä come nelle parole father oppure calm

La lettera e:

e come nelle parole person oppure pet

La lettera i:

î come nelle parole pit oppure hitch

ī come nelle parole bye oppure pie

La lettera o:

ô come nelle parole paw oppure cought

ō come nelle parole toe oppure go

La lettera u:

û come nelle parole cut, o grunt

come nelle parole youth oppure cute

Dittonghi Inglese

Pronuncia Dittonghi in Inglese

Ecco infine alcuni esempi su come si pronunciano i dittonghi, che ricordiamo sono due vocali messi insieme.

a, per esempio in parole come out e about. Il suono qui si pronuncia “ow”

ē, per esempio in parole come bee, feet, easy. Il suono in inglese è un i prolungato

oi, in parole come boy oppure toy. Per pronunciarlo in inglese, diciamo la lettera o, seguita da un e prolungato.

 ū, in parole come boot. Qui faremo un doppio oo prolungato per pronunciare questo suono in inglese.

Fonetica Inglese

Questa è a grandi linee, una breve guida esplicativa sulla fonetica inglese e su come pronunciare le parole in questa bellissima lingua. Per studi più accurati, affidatevi ai docenti inglesi esperti e ad un buon dizionario inglese.

Scuola Inglese Roma.

Leggi Reported Speech.

Leggi anche le Frasi in Inglese e Lettere in Inglese

Categoria: Lezioni di Inglese | Articolo scritto da:

Dove Siamo

Logo Metropolitana Roma Piazza Bologna (linea B)
Via Ravenna, 34

Scrivici

    i termini e le condizioni stabilite sulla Privacy Policy *

    Dimostra che non sei un robot