Do


do

Do

Do è un verbo irregolare. Le sue tre forme sono Do, Did e Done. Mentre la terza persona singolare nel Present Simple è Does.

Will you do me a favour? / Mi faresti un favore?

I did some damage with the paint / Ho fatto qualche danno con la vernice

Utilizzo.

Questo verbo ha due usi primari, come verbo principale e come verbo ausiliario. Volendo si può usare anche come verbo sostitutivo.

Come Verbo Principale.

In questa veste Do ha molti significati.

Do

1.Rappresenta, compie un’azione oppure prende parte in un’azione. Allora usiamo Do per parlare di azioni in generale, quando non è specifichiamo esattamente di che azione stiamo parlando.

Can I do anything for you? /Posso fare qualcosa per lei?

What have you been doing today? / Cosa stavi facendo oggi?

2.Per realizzare o completare qualcosa oppure per affrontare qualcosa.

I do yoga every single day/ Faccio yoga ogni giorno

3.Per descrivere il lavoro e altri compiti.

Usiamo questo verbo con sostantivi come homework/compiti, job/occupazione, work/lavoro e task/incarico, mansione.

My kids have a lot of homework for the weekend / I miei bambini hanno un sacco di compiti per il fine settimana

I’m going to perform this task better than my colleagues/ Farò questo incarico meglio dei miei colleghi

Usato come Verbo Principale

Un consiglio. Se volete sapere la professione di qualcuno potete usarlo come verbo principale in una domanda.

What do you do for living? /Che lavoro fai?

4.Per raccontare lo studio di una materia.

What did you study at university? / Cosa hai studiato all’università?

I did English at primary school. / Ho fatto inglese alla scuola elementare.

5.Per esprimere il partecipare a varie attività.

I did a trip to Mexico two years ago/ Ho fatto un viaggio in Messico due anni fa.

I did a lot of tennis competitions when I was a kid/ Quando ero bambino ho fatto molte gare di tennis

6.Per descrivere il fatto di produrre o creare qualcosa.

Usiamo spesso Do con sostantivi come copy/copiare, design/disegno, drawing/dipinto, painting/quadro, ritratto e così via, specialmente nel discorso informale.

I did many pictures on my last summer vacation. / Ho fatto molte foto nella mia ultima vacanza estiva.

7.Per parlare di pulizie, ordinare, mettere a posto, lo usiamo come verbo principale.

What room should I clean first? Do mine first/ Quale stanza devo pulire per prima? Fai prima la mia.

I did my hair and then I went out/ Ho fatto i miei capelli e poi sono uscita

Per descrivere qualcosa che sia sufficiente o accettabile, usiamo Do come verbo principale in combinazione con Will o Won’t.

Usato Come Verbo Ausiliario

Do è uno dei tre verbi ausiliari nella grammatica inglese insieme a Be e Have. Lo usiamo per creare frasi negative (Do + Not), frasi interrogative, o per rendere un altro verbo più enfatico ed incisivo.

Ecco tre frasi esempio che illustrano questa spiegazione.

Frase negativa.

I didn’t have a nice dinner last evening/ Non ho avuto una buona cena ieri sera.

Frase interrogativa.

What do you eat usually in the morning? / Cosa mangi di solito la mattina?

Frase dove il verbo viene enfatizzato.

You do look nice with this colour/ Stai bene con questo colore

Usato per le Domande

Domande con Do.

Per formulare la variante interrogative della maggior parte dei verbi principali usiamo Do/Does nel Present Simple, oppure Did nel Past Simple seguiti dal soggetto e dal verbo principale.

Do you like drinking wine? / Ti piace bere vino?

Did you finish your homework? / Hai finito i compiti?

Frasi negative con Do.

La negazione sia nel Present Simple che nel Past Simple di tutti i verbi principali, con eccezione fatta per To Be e per alcuni usi di To Have, viene fatta con il Do come verbo ausiliario + Not, che a volte è abbreviato come Don’t. a questo aggiungiamo anche Does Not/ Doesn’t e Did Not/ Didn’t.  Ovviamente le forme abbreviate vengono usate nel parlare quotidiano ed informale, mentre quelle piene si utilizzano nelle situazioni più ufficiali.

I don’t want to wait any longer/ Non voglio aspettare di più

The manager does not like your strategy/ Al direttore non piace la vostra strategia

do

Do

Frasi dove il verbo principale viene enfatizzato.

Come abbiamo già detto, usiamo Do/ Does o Did come verbo ausiliare per regalare una potenza maggiore al verbo principale di una frase. Per fare ciò useremo l’infinito del verbo principale senza To e metteremo un accento vocale sul Do/Does/Did quando parliamo.

Frase neutra: I like your new hair colour/ Mi piace il tuo nuovo colore di capelli

Stessa frase enfatizzata con l’utilizzo di Do: I do like your new hair colour/ Mi piace (tanto/veramente) il tuo nuovo colore di capelli.

Domande con il verbo

Usiamo l’ausiliario Do per formare domande a fine frase per proposizioni che non contengono un verbo modale, non hanno un verbo nel Perfect con Have o clausole con Be. La domanda a fine frase usa lo stesso tempo e persona che fa l’azione come il soggetto del verbo principale.

Le domande a fine frase possono essere sia affermative che negative in base alla domanda a cosa della frase

You live in Paris, don’t you? / Vivi a Parigi, vero?

She didn’t like the hotel, didn’t she? / Lei non ha gradito l’albergo, giusto?

My parents arrived early, did they? / I miei genitori arrivarono presto, vero?

He plays tennis, doesn’t he? / Lui gioca a tennis, giusto?

Do

Quando si impara la lingua inglese gli studenti tendono a fare una serie ti errori tipici. Nel caso del verbo in oggetto, questo spesso accade quando quest’ultimo viene adoperato come verbo ausiliario.

Per esempio non si utilizza l’ausiliario per fare delle domande o nelle frasi negative quando queste contengono dei verbi modali.

Nella frase Will you be here in time for dinner? /Sarai qui per il tempo della cena? non potremmo mai usarlo come verbo ausiliario, dunque la frase Do you will be here…? È sbagliata grammaticalmente parlando.

Usiamo il verbo ausiliario Do e non il verbo ausiliario Be per le domande che contengono il verbo principale in Present Simple.

Do you live in a big apartment? / Vivi in un appartamento grande?

Usiamo Does e non Do per la terza persona singolare in Present Simple.

Does your cousin has a driving license? / Tuo cugino ha una patente di guida?

Verbo Sostitutivo

Questo verbo ha un’altra funzione importante dal punto di vista grammaticale e cioè quella di essere un verbo sostitutivo. Questo significa che viene spesso utilizzato per non ripetere di nuovo tutte le parole nella proposizione. Dunque sostituisce le parole che non saranno ripetute.

I went to the beach only a couple of times this summer / Sono andato in spiaggia solo un paio di volte questa estate.

Yes, I did too/ Si anche io (l’ho fatto). Ma la risposta intera sarebbe Yes, I went to the beach only a couple of times this summer too. / Si, anche io sono andato al mare solo un paio di volte questa estate.

Fate attenzione però. Non si usa  da solo se il verbo da sostituire è nella sua forma To + infinito. In questi casi andiamo ad omettere il verbo ma teniamo To, oppure usiamo Do so, Do it oppure Do that.

It’s not easy for me to cry but last night I felt the need to. / Per me non è facile piangere ma la notte scorsa ho sentito il bisogno di farlo. Ma possiamo dire anche: …the need to do so, to do it, to do that.

Do

Dunque in inglese spesso può capitare di aggiungere So, It oppure That dopo il Do quando questo fa la funzione di verbo sostitutivo nelle frasi. Anche se Do so, Do it e Do that sono qualche volta usate in maniera diversa, queste tre frasi sono spesso interscambiabili.

She didn’t want to marry but for everyone’s surprise she did so/did it/did that. / Non voleva sposarsi ma per la sorpresa di tutti, l’ha fatto.

 

Usiamo Do so principalmente per riferirci ad azioni dove il soggetto e il verbo sono gli stessi come quelli che abbiamo menzionato in precedenza. Questa frase, Do so è generalmente più formale di Do it o del Do that.

The prime minister does’t do press conferences. The reason why he does so is because he has something to worry about./ Il premier non fa conferenze stampa. La ragione per cui lo fa è che ha qualcosa che lo preoccupa.

Usato per un Azione o un Evento

Usiamo Do it quando ci riferiamo ad un’azione o un evento che coinvolgono un verbo ed un oggetto specialmente quando il soggetto della frase è diverso da quello già menzionato in precedenza.

I forgot to water the plants this morning/Ho dimenticato di annaffiare le piante stamattina

I do it all the time/ Io lo faccio sempre. Si intende però “ Io mi dimentico sempre di farlo”

Do that dal canto suo invece è una frase molto enfatica e viene usata per segnalare azioni intenzionali e volontari.

Would you ever steal something? /Ruberesti mai qualcosa?

No, I would never do that/ No, non lo farei mai

E infine vi diciamo di un altro uso di questo verbo

Possiamo usare un verbo modale o un verbo ausiliario in combinazione con Do per sostituire il verbo principale della frase e anche ciò che viene dopo tale verbo.

I feel sick/ Mi sento malato

You should visit your GP. / Dovresti andare dal tuo medico di famiglia

I should do, I know, but I’m very busy with my job/ Dovrei farlo, lo so, ma sono molto impegnato con il lavoro

 

E non dimenticatevi, questo verbo è tra i più importanti nella lingua inglese. È a tutti gli effetti una delle colonne portanti che compongono la struttura della grammatica inglese.

Speriamo che questo articolo e i vari esempi possano essere di aiuto.

Scuola Inglese Roma

Leggi anche Verbi in Inglese e Present Simple e Present Continuous e Make

Categoria: Lezioni di Inglese | Articolo scritto da:

Dove Siamo

Logo Metropolitana Roma Piazza Bologna (linea B)
Via Ravenna, 34

Scrivici

    i termini e le condizioni stabilite sulla Privacy Policy *

    Dimostra che non sei un robot

    Ultimi Articoli