Cucina in Inglese


cucina in inglese

Cucina in Inglese

Cucina in Inglese. Diciamolo chiaramente, la cucina inglese è spesso maltrattato e non riconosciuto sufficientemente da molte persone. Ma col tempo le cose sono cambiate ed etichette come “insipido” e “noioso” non vengono più applicate alla cucina in inglese grazie alla rinascita di ingredienti di provenienza locale e ricette antiche tornate in voga. Detto ciò, sappiate che la “maledizione” della cultura del fast food è ancora fortemente presente sulle strade delle città inglesi.

Ma ormai gli innumerevoli punti in cui ci si può saziare con fast food iniziano ad essere gradualmente sostituiti da posti dove sia il turista che il cittadino britannico possono godere della cucina inglese. Il nostro scopo è farvi divertire mentre leggete queste righe che vi possono fornire informazioni utili sulle curiosità che riguardano la cultura culinaria dei cittadini di Sua Maestà.

Cucina Inglese

Sapevate che gli inglesi hanno oltre 700 tipi di formaggi?

La maggior parte della gente associa la parola formaggio con la Francia, ma è proprio il Regno Unito quello ad avere una gamma di formaggi molto più vasta rispetto al vicino oltre manica. Le differenze che presentano i formaggi british sono forti. Dal cheddar piccante, al friabile Wesleydale, al potente venato blu Stilton, non ci sono due formaggi inglesi che sono nello stesso modo.

Sapevate che gli inglesi “rubano” le migliori ricette delle altre culture per poi trasformarle in un modo tutto loro?

Per molto tempo la cucina inglese è rimasta indietro ad altre cucine. Ma poi grazie all’importazione di nuovi sapori, gli inglesi contemporanei possono godersi ricette dalla Giamaica fino al Giappone e di tutti i paesi che si trovano in mezzo. In più gli inglesi hanno inglobato da molto tempo i piatti della cucina indiana e pachistana grazie all’immigrazione da questi paesi.

cucina inglese

Cucina in Inglese

Uno dei piatti più ordinati nei ristoranti inglesi, il famoso Chicken Tikka Masala, una cremosa specialità a base di pollo con curry, è inventato in Inghilterra basandosi su una ricetta indiana. Ora tale piatto va molto di moda e si serve nei ristoranti in India!

Qui potete gustarvi delle prelibatezze culinarie in oltre 150 ristoranti che fanno parte della guida Michelin.

Il famosissimo libro rosso è il giudice più prestigioso a livello mondiale per ciò che riguarda la cucina di qualità. Detto ciò, sappiate che la Guida Michelin della Gran Bretagna ed Irlanda continua ad allargarsi. Per ora contiene oltre 150 ristoranti con la stella Michelin ai quali sia aggiungono centinaia di ristoranti molto noti e premiati.

Cosa aspettate allora? Un salto sul territorio di Sua Maestà vi garantirà il piacere dei migliori ingredienti inglesi sia di mare che di terra. Fatevi coccolare allora con un agnello primaverile gallese o con salmone selvaggio scozzese. Cucina in Inglese.

Cucina in Inglese

Sapevate che i nomi di alcuni cibi cambiano a seconda di dove vi trovate nel UK?

La cosa curiosa del cibo qui è quella per cui le parole per determinatati cibi variano in base a dove vi troviate. I panini, per esempio, hanno diversi modi per essere chiamati: bread rolls, ma anche buns, cobs, baps oppure barm cakes. Anche se la parola sandwich è perfettamente ufficiale, non mancheranno occasioni in cui sentirete dai cittadini inglesi chiamare i sandwich con dei sinonimi del tipo butties, banjos, sammies e sarnies.

A proposito volete sapere l’origine del termine sandwich? Questo termine fu inventato dal quarto conte di Sandwich, di nome John Montagu. Secondo a quanto di dice Montagu aveva chiesto di avere un pezzo di carne che voleva gli fosse servito tra due fette di pane in modo da non sporcarsi le mani o le carte da gioco mentre stava partecipando ad una partita di gioco d’azzardo. Cucina in Inglese.

Cucina Inglese

Forse il piatto più british, il curry indiano viene chiamato Ruby Murray. Questo modo di nominare il curry in origine era un’espressione del dialetto Cockney. Nei giorni nostri Ruby Murray per dire curry prevale come termine di uso comune in tutto il territorio del Regno.

Persino gli orari dei pasti possono subire variazioni dal nord al su dell’Inghilterra. Sappiate che molti inglesi la parola dinner, “cena”, si riferisce al pasto di mezzogiorno, mentre il pasto serale viene chiamato tea time, “il tempo del tè”.

Importazione

Sapevate che quasi il 50 % del cibo nel UK viene importato?

Questa isola con un clima piuttosto freddo tutto l’anno non presenta le condizioni climatiche ottimali per far crescere ogni articolo venduto sugli scaffali dei supermercati. Parliamo di una nazione decisamente importatrice in cui quasi la metà del cibo consumato e tenuto come scorta nei magazzini proviene dall’estero. Cucina in Inglese.

Esportazione

Al contrario però il Regno Unito esporta ogni anno oltre 20 miliardi di sterline di cibo e bevande. Il maggior export in termini di valore monetario si riferisce al whisky.  Segue il cioccolato con un valore di export stimato attorno ai 663 milioni di sterline.

Conoscete l’amore degli inglesi per la colazione con uova strapazzate oppure con l’omelette?

Allora forse non vi sconvolgerà il fatto che ogni anno in Inghilterra vengono prodotte la cifra sbalorditiva di 11 miliardi 760 milioni di uova! Immaginatevi la dimensione dell’omelette che potreste farci!

Sapevate che la prima barretta di cioccolato solido è creata a Bristol nel 1847.

L’azienda Fry’s ha iniziato una produzione di massa della loro barretta di cioccolato con la crema mentre nel 1873 furono prodotte le prime uova di cioccolato nel Regno Unito.

cucina in inglese

Christmas pudding

Sapevate che il tradizionale Christmas pudding, il dolce inglese natalizio per eccellenza originariamente non fu neanche dolce ed era fatto invece con la pernice, il fagiano, il coniglio e pollame!

Ma già nel lontano 1714 il re Giorgio, King George I ha deciso che il pudding andava mangiato per festeggiare il Natale e che anziché salato sarebbe diventato dolce e di conseguenza nacque il pudding natalizio che tutti conoscono e amano.

Cucina in Inglese

Infine per tutti voi che siete senza eccezioni amanti della tavola e del cibo, vogliamo fornirvi alcune parole che riguardano alcune delle cose da mangiare e i modi diversi in cui questi vengono chiamati rispettivamente in Gran Bretagna e negli Stati Uniti.

Ecco una breve lista di cucina in inglese che vi potrà sempre tornare utile sia che vi troviate in UK che negli USA.

Inglese britannico                              Inglese americano

British English                                  American English

Cucina Inglese

Aubergine/melanzana                      Eggplant

Beetroot/barbabietola                      Beet

Biscuit/biscotto                               Cookie

Broad bean/fava                             Lima bean

Candy floss/zucchero filato           Cotton candy

Chips/patate fritte                          French fries

Courgette/zucchine                       Zucchini

Coriander/coriandolo                   Cilantro

Crisps/chips                                 (Potato) chips

Eggy bread/toast francese            French toast

Flan/torta alla frutta                     Fruit pie

Gammon/prosciutto                     Ham

Icing sugar/zucchero a velo        Confectioner’s sugar

Kipper/arringa affumicata           Smoked herring

Cucina in Inglese

Maize/mais                                  Corn

Minced meat/carne macinata      Ground meat

Muesli/Muesli                             Granola

Pepper/peperone                        Bell pepper

Pilchards/sardine                       Sardines

Pudding/After/Sweet/Dolce       Dessert

Rasher/fetta di pancetta             Slice of bacon

Sausage/Banger/salsiccia          Sausage

Semi-Skimmed Milk/

Latte parzialmente scremato     Low-Fat Milk

Smoked Salmon/

salmone affumicato                   Lox

Spring Onions/cipollotti           Green Onions

Squash/spremuta                       Juice Concentrate

Sweets/caramelle                       Candy

Ecco anche alcuni termini che si riferiscono al cibo e alla cucina inglese rispettivamente in British e in American English.

tin/lattina                                    can

jug/brocca                                pitcher

serviette/tovagliolo                  napkin

cutlery/posate                        silverware

mid-morning meal/

pasto mattutino                       brunch

Scuola Inglese Roma.

Leggi Inglese e Americano e Cenone di Capodanno.

Categoria: Cultura | Articolo scritto da:

Dove Siamo

Logo Metropolitana Roma Piazza Bologna (linea B)
Via Ravenna, 34

Scrivici

    i termini e le condizioni stabilite sulla Privacy Policy *

    Dimostra che non sei un robot

    Ultimi Articoli