Cantanti Inglesi


cantanti inglesi

Cantanti Inglesi

Quali sono i cantanti inglesi migliori di tutti i tempi? Diciamo che stilare una lista non è poi così difficile, ma cercare di fare una classifica risulta essere una sfida. Abbiamo tantissimi candidati per entrare nell’elenco, ma è molto più difficile votare per una star piuttosto che per un’altra. Molti di questi cantanti inglesi famosi hanno lasciato il segno nell’industria musicale britannica e mondiale da decenni.

I loro nomi sono riconoscibili all’istante: Paul McCartney, Elton John, Rod Stewart, Phil Collins…Ma certamente nessuna lista di cantanti inglesi famosi sarebbe completa senza il grande George Michael e i suoi capolavori che vivranno per sempre.

Noi vi proporremo un elenco ma sta ad ognuno di voi pensare a quale sia stato, è o sarà il cantante o il gruppo musicale che più vi ha emozionato, fatto piangere, sognare o semplicemente provare gioia. Anche a volte ballando sulle note del brano musicale parte dell’enorme collezione di capolavori che appartengono all’universo musicale britannico.

Cantanti Inglesi

Di solito ad essere primo in una classifica del genere è sempre Freddy Mercury. Nato sotto il nome di Farrokh Bulsara il 5 settembre del 1946 Freddy è stato un grandissimo cantante, cantautore, produttore discografico e leader della rock band Queen. Considerato come uno dei cantanti inglesi leader più grandi nella storia della musica rock. Era conosciuto come un personaggio esuberante ed appariscente sul palcoscenico e con una gamma vocale di quattro ottavi. Nato nel 1946 in Zanzibar da genitori di origine persiana che però provenivano dall’India.

cantanti inglesi

Freddy Mercury

Fino a 8 anni il piccolo Freddy frequenta un collegio inglese in India, poi i suoi genitori si trasferiscono in Zanzibar da dove scappano in Inghilterra in seguito alla rivoluzione del 1964. Nel 1970 Freddy insieme a al chitarrista Brian May e al batterista Roger Taylor forma il gruppo musicale Queen. Mercury ha scritto innumerevoli brani di successo come Killer Queen, Bohemian Rhapsody, Somebody to love, Don’t stop me now, We are the Champions e Crazy Little Thing Called Love.

Le sue incredibili e carismatiche performance sul palco hanno reso la sua immagine indelebile nei ricordi delle persone di tutto il mondo. Freddy Mercury muore nel 1991 all’età di 45 anni per le complicanze dovute al AIDS. Esattamente 24 ore prima della sua morte, è lui stesso ad annunciare pubblicamente di aver contratto la malattia nel 1987. Si è spento nella sua casa di Kensington a Londra.

Elton John

Sir Elton Hercules John, questo è il suo nome d’arte. Nasce come Reginald Kenneth Dwight il 24 marzo 1947. È un cantautore, compositore e pianista inglese. Parliamo di uno dei maggiori artisti pop degli ultimi decenni con un’attività musicale talmente intensa da contribuire alla diffusione del piano rock. Nella sua lunghissima carriera ha venduto oltre 300 milioni di dischi.

Tale risultato parla da solo rendendo il baronetto John uno degli artisti di maggior successo di sempre. È uno dei cinque artisti a livello mondiale con maggiori vendite. Reso cavaliere del Regno dalla regina Elisabetta nel 1998 per i suoi successi nel campo della musica, nella cultura britannica e nella beneficienza. Con la sua Elton John AIDS Foundation ha raccolto negli anni oltre 400 milioni di dollari in più di 55 paesi. I fondi sono destinati alle vittime di questa terribile malattia e a come combatterla.

È stato un grande amico di Lady Diana. Per commemorare la sua memoria, scrisse in occasione ai funerali della principessa il brano Candle in the Wind, dedicato alla sua tragica e prematura scomparsa. Il brano riscuote uno successo strabiliante in tutto il mondo entrando nella classifica dei singoli più venduti di tutti i tempi.

Cantanti Inglesi

Il terzo ma non per importanza ad entrare nella nostra classifica dei cantanti inglesi che per mancanza di spazio illimitato potrà comprendere solo i più grandi di tutti i tempi.

George Michael

Di origine greca nasce a Londra nel 1963 con il nome di Georgios Kyriacos Panayiotou. È stato uno dei più grandi cantanti inglesi famosi, compositori e produttori musicali britannici. La sua musica nasceva sotto il segno del pop, soul e rhythm and blues. Con oltre 110 milioni di album venduti George è uno degli artisti inglesi di maggior successo in Inghilterra e nel mondo.

Prima di diventare solista, Michael faceva parte del duetto Wham! con cui ha creato il singolo Last Christmas. Uscita nel 1984 la canzone diventa subito un’icona natalizia e oggi, dopo 36 dai suoi esordi è considerata un simbolo del natale. La carriera da solista di George Michael iniziata nel 1987 ha avuto un successo incredibile fin dal primo album e le relative Grammy vinte in seguito.

cantanti inglesi famosi

Cantanti Inglesi Famosi

Entra nel Guinness dei record come l’artista che ha fatto un passaggio da una casa discografica ad un’altra quando ha lasciato Sony Records per la Virgin Records per la cifra di 100 milioni di dollari. Come Freddy Mercury, ha avuto una carriera non facile. In gran parte questo era dovuto agli scandali per via della sua omosessualità. Muore all’età di soli 53 anni nel 2016 per un attacco cardiaco. Il suo più grande successo musicale è Careless Whispers. Cantanti Inglesi.

David Bowie

Il vero nome di questa legenda è David Robert Jones mentre David Bowie è stato uno pseudonimo. Nasce a Londra l’8 gennaio del 1947 ed è stato un cantautore, musicista e attore britannico. È considerato uno degli artisti musicali più influenti del ventesimo secolo. Con oltre 150 milioni di album venduti nel mondo Bowie figura tra gli artisti con maggiore numero di vendite. Nel 2007 la prestigiosa rivista americana Forbes lo classifica come il quarto cantante più ricco al mondo.

Paul McCartney

Sir James Paul McCartney è una legenda vivente. Nato a Liverpool il 18 giugno 1942 è l’esempio di una carriera artistica assolutamente poliedrica: cantante, cantautore, musicista, compositore, produttore musicale e cinematografico, attore, sceneggiatore, poeta, pittore, scrittore e attivista! Raggiunge una fama mondiale con il gruppo più grande di tutti i tempi, The Beatles.

Insieme agli altri tre membri del gruppo, John Lennon, George Harrison e Ringo Starr con le quali raggiunge una fama ed un successo fuori da ogni immaginazione. Grazie alle canzoni di The Beatles Paul e li altri diventano simboli del cambiamento epocale del mondo e di una capacità di influenzare fuori dal comune. La partnership tra lui e Lennon rimane la collaborazione più di successo di tutti i tempi.

Cantanti Inglesi

In età più avanzata McCartney diventa un grande attivista e promuove attivamente il vegetarismo, i diritti degli animali e l’educazione musicale nelle scuole. Secondo la rivista Forbes McCartney è il musicista più ricco al mondo, con un patrimonio stimato intorno ad 1,2 miliardi di dollari. Di grande successo la canzone incisa e cantata insieme all’amico Michael Jackson, Say Say Say, uscita ad ottobre del 1982.

Barry Gibb

Sir Barry Alan Crompton Gibb nasce il primo settembre del 1946. Di doppia nazionalità anglo-americana, è un cantautore, musicista e produttore discografico che raggiunge una incredibile fama mondiale come co-fondatore dei Bee Gees, uno dei gruppi musicali di maggior successo commerciale nella storia della musica. Con i suoi due fratelli più giovani, i gemelli Robin e Maurice, Barry costituisce una collaborazione musicale agli inizi del lontano 1955.

Nato a Douglas, la capitale dell’Isola di Man, una dipendenza della corona britannica a governo autonomo e situata nel Mar d’Irlanda, Barry viene cresciuto a Manchester. Nel ’58 la sua famiglia si trasferisce a Brisbane in Australia, in una delle zone più povere della città. Proprio a Brisbane Barry insieme ai due fratelli gemelli forma Bee Gees, uno dei fenomeni musicali di maggior successo planetario nella storia della musica. Cantanti Inglesi.

Cantanti Inglesi Famosi

Durante la loro carriera che ha attraversato cinque decenni i Bee Gees hanno venduto oltre 260 milioni di album in tutto il mondo. Le loro canzoni segnano il cambiamento epocale avvenuto all’inizio degli anni ’70. Con l’avvento della disco music. Il clamoroso successo del film Saturday Night Fever, La febbre del sabato sera renderà i Bee Gees delle leggende viventi in quanto i loro brani fanno da colonna sonora di questo film diventato un’icona assoluta.

Canzoni come Stayn’ alive, Night fever, More than a woman, You win again e How deep is your love sono impresse nei cuori di intere generazioni. Nel 2005 per onorare la sua incredibile carriera il Principe Carlo gli dona il titolo Commendatore dell’Impero Britannico in una sontuosa cerimonia nel 2005. Cantanti Inglesi Famosi.

Phil Collins

Phil David Charles Collins nasce il 30 gennaio del 1951. Nato e cresciuto nel West London il piccolo Phil inizia a suonare la batteria all’età di cinque anni. È un batterista, cantautore, multi strumentista, produttore musicale e attore. È diventato famosissimo come il batterista e successivamente anche sia come il cantante leader della banda rock Genesis sia come solista.

Nel periodo tra il 1982 e il 1989 Phil Collins raggiunge il primo posto nelle classifiche musicali del Regno Unito e negli USA grazie ai suoi brani. I suoi brani più popolari sono In the air tonight, Against all Odds, Easy lover, Another day in paradise. La sua carriera include otto album con oltre 150 milioni di coppie vendute nel mondo, rendendolo uno degli artisti musicali di maggior successo. È uno dei tre artisti insieme a Paul McCartney e Michael Jackson ad aver venduto oltre 100 milioni di dischi sia come solista sia come membro di una band.

Sting

Tutti lo conosciamo con lo pseudonimo di Sting, che in inglese significa pungiglione, ma questo cantante, attore e musicista inglese nasce con il nome di Gordon Matthew Thomas Sumner il 2 ottobre del 1951. Sting inizia la sua carriera come membro della band Police per poi lanciarsi in una carriera di successo come cantante solista. Nella sua carriera ha ricevuto 17 premi Grammy e un Golden Globe. Ha venduto oltre 100 milioni di album tra Police e la carriera da solista. Cantanti Inglesi.

Cantanti Inglesi

Nato nella periferia nord di Newcastle in una famiglia modesta prima di iniziare a cantare Sting ha lavorato come scavatore e come insegnate di inglese tenendo i suoi concerti ovunque potesse ottenere il lavoro. Conobbe la sua futura moglie, l’attrice e produttrice Trudie Styler agli inizi degli anni ’80. Con lei ebbe quattro figli, ma la sposerà soltanto 10 anni più tardi, nel 1992.

Nonostante Sting possieda numerose proprietà nel Regno Unito e negli USA, si considera di casa a Figline Valdarno in Toscana dove ha una villa con 200 ettari di terreni che comprendono vigne, uliveti, pascoli e boschi. Possiede anche un’intera collina di 300 ettari tra il Chianti e il Valdarno. Di fatto la sua proprietà è una vera e propria tenuta agricola dal nome Tenuta Il Palagio. Cantanti Inglesi Famosi.

John Lennon

John Winston Ono Lennon, nato senza il nome aggiunto Ono, nasce il 9 ottobre del 1940 a Liverpool. È stato uno delle figure più leggendarie mai esistite nella storia della musica, dell’arte e della cultura. Questo grazie al fatto è diventato fin da subito il simbolo di un’epoca nuova che veniva a sostituire per sempre il vecchio mondo. Cantante, cantautore, attore, regista, musicista ma soprattutto attivista per la pace e per i diritti umani, Lennon ha guadagnato uno dei posti d’onore nella classifica dei cantanti inglesi più illustri di tutti i tempi partendo dal suo ruolo di cantante dei Beatles.

Cantanti Inglesi

Ruolo che svolse dal 1960 al 1970. Il sodalizio artistico tra lui e Paul McCartney rimane la partnership più fruttuosa nella storia della musica del ventesimo secolo. È il cantautore di maggior successo nella storia di tutte le classifiche seguito indovinate da chi! Dal suo partner artistico Paul McCartney! È anche considerato una delle personalità inglesi più importanti di tutti i tempi. Fece scalpore quando forse per colpa, come si diceva, di sua moglie giapponese Yoko Ono.

Lui abbandona l’esperienza più di successo di tutti i tempi, The Beatles.  Questo per dedicarsi alla carriera di musicista e cantante solista, artista di disegni e di poesie, paladino della pace, attivista politico e promotore dei diritti umani. Cantanti Inglesi.

Il suo attivismo politico gli provocò non pochi problemi con il governo americano. Lui e la moglie furono spesso spiati da FBI. Erano entrambi considerati sovversivi, ragion per cui gli veniva spesso negata la Green Card. Conosciamo tutti la sua tragica fine: fu ucciso da un sui folle fan a colpi di pistola la sera del 8 dicembre del 1980. Segnaliamo una delle canzoni più belle nella storia della musica, Imagine, scritta e cantata nel 1971 con la moglie Yoko Ono. Questa canzone diventata simbolo del pacifismo, dell’eguaglianza e dell’amore tra esseri umani. Cantanti Inglesi Famosi.

Imagine

Vi lasciamo con il testo di questo capolavoro augurandoci tanta positività.

Imagine there’s no heaven

It’s easy if you try

No hell below us

Above us, only sky

 Imagine all the people

Livin’ for today

 Imagine there’s no countries

It isn’t hard to do

Nothing to kill or die for

And no religion, too

Imagine all the people

Livin’ life in peace

You

You may say I’m a dreamer

But I’m not the only one

I hope someday you’ll join us

And the world will be as one

Traduzione Imagine

Immagina che non ci si alcun paradiso

Se ci provi è facile

Nessun inferno sotto di noi

Sopra di noi solo il cielo

Immaginate tutte le persone

Che vivono solo per l’oggi

Immagina che non ci siano paesi

Non è difficile farlo

Nulla per cui uccidere o morire

E anche nessuna religione

Immaginate tutte le persone

Che vivono la vita in pace

Potresti dire che sono un sognatore

Ma non sono l’unico

Spero che un giorno tu ti possa unire a noi

E il mondo sarà un’unica entità

Scuola Inglese Roma.

Leggi anche Elvis Presley e Canzoni di Natale Canzoni in Inglese

Categoria: Cultura | Articolo scritto da:

Dove Siamo

Logo Metropolitana Roma Piazza Bologna (linea B)
Via Ravenna, 34

Scrivici

    i termini e le condizioni stabilite sulla Privacy Policy *

    Dimostra che non sei un robot