Bandiera Americana


bandiera americana

Bandiera Americana 

La storia della Bandiera Americana. Torniamo nel lontano 1777. Il 14 giugno di quell’anno per poter istituire ufficialmente la Bandiera Americana della nazione il Congresso americano rilascia la così detta Flag Act ovvero la Legge della Bandiera. In questa si affermava che “la Bandiera dell’America dev’essere composta da 13 strisce alternate tra loro di colore bianco e rosso”. Mentre l’Unione degli Stati americani  “è rappresentata da stelle bianche, 11 per la precisione disposte su uno sfondo blu”.

Tra il 1777 e 1960 il Congresso ha fatto passare diversi emendamenti per cambiare la forma, la progettazione e la composizione della bandiera.

Oggi la bandiera nella sua versione aggiornata consiste in 13 strisce orizzontali di cui sette rosse che si alternano con sei strisce bianche. Queste righe rappresentato le 13 colonie che furono nell’origine mentre le stelle simboleggiano i 50 stati dell’Unione americana.

Bandiera Americana

Cosa simboleggiano i colori della bandiera americana e il perché della loro scelta.

Rosso: simboleggia la robustezza, la resistenza così come il valore e il coraggio.

Bianco: simboleggia la purezza e l’innocenza.

Blu: simboleggia la vigilanza, la perseveranza e la giustizia.

La bandiera americana è simbolo del tessuto che compone la società statunitense e la rende nazione. È  portata ovunque nel mondo come segno dell’orgoglio americano oltre alla sua funzione di emblema della libertà che sta alla base della nazione americana. Detto ciò, teniamo presente che questo iconico “pezzo di stoffa” ha attraversato 27 iterazioni o cambiamenti giocando un ruolo molto importante nella vita dei cittadini americani.

Bandiera Americana

Curiosità

Sapevate che la bandiera americana è stata progettata e disegnata da uno studente liceale. La versione più aggiornata con 50 stelle e 13 strisce fu concepita nel 1958 da uno studente di liceo di 17 anni di nome Robert Heft in Ohio. L’allora presidente Dwight Eisenhower scelse ed approvò il disegno di Heft in mezzo ad altre 1500 candidature.

Sapevate che se una bandiera americana non può più essere riparata, essa “ha diritto” ad essere distrutta in maniera rispettosa che significa bruciarla. Mentre se tocca terra e si sporca può essere lavata e anche portata in tintoria.

Sapevate quali siano le regole per l’esposizione della bandiera americana? In base alle leggi federali la bandiera può essere sventolata dall’alba al tramonto eccezione fatta per il brutto tempo. Ma essa può anche essere esposta per 24 ore a patto che sia illuminata in maniera adeguata.

bandiera dell'america

La Bandiera Americana

Sapevate che in occasione della proclamazione di un presiedente appena eletto una legge apposita autorizza l’esposizione della bandiera per 24 al giorno nei seguenti luoghi.

Al Fort McHenry, un santuario storico e monumento nazionale situato a Baltimora nello stato del Maryland.

Al Flag House Square, la piazza dove è situata la Casa della Bandiera a Baltimora, Maryland.

Memoriale del Corpo dei Marines sito in Arlington, nello stato della Virginia.

Alla Casa Bianca a Washington D.C.

In tutti i porti ed aeroporti statunitensi dove c’è la dogana.

Nei terreni del National Memorial Arch, L’arco Nazionale della Memoria situato nel parco Valley Forge, nello stato della Pennsylvania.

La Bandiera dell’America

La stragrande maggioranza di noi che nel luglio del 1969 l’astronauta americano Neil Armstrong mise la prima bandiera dell’America a stelle e strisce sul suono lunare. Questa azione simbolica faceva parte della missione Apollo 11, il primo atterraggio dotato di equipaggio. Successivamente altri cinque allunaggi Apollo con le rispettive missioni numero 12, 14, 15, 16 e 17. Questi portarono ad altre cinque bandiere piantate sul suono della Luna.

Sapete qual’è il modo più corretto e giusto per osservare la bandiera dell’America esposta? Con l’eccezione per le persone in uniforme, è quello di guardare la bandiera americana con la mano destra posizionata sul cuore. Questo secondo le leggi le regolamentazioni federali. La stessa regola della mano sul cuore è valida anche quando si osserva la bandiera dell’America mentre è alzata o abbassata come parte di una cerimonia in atto.

la bandiera americana

La Bandiera dell’America

Sapevate che la bandiera dell’America nella sua versione attuale è l’unica rimasta senza modifiche da oltre 50 anni?

Come abbiamo già detto nel passato ci furono diverse modifiche nel design della Bandiera Americana. Quella che osserviamo oggi è l’unica che non ha subito variazioni da più di cinquant’anni. Questo anche grazie al fatto che nessun altro stato nuovo si è aggiunto nel frattempo alla federazione americana.

Sapevate che se tocca terra la bandiera a stelle e strisce può ancora essere utilizzata?

Bandiera Americana

C’è una leggenda per la quale se la bandiera cade e tocca la terra andrebbe distrutta o ci si deve disfare da essa. Ma questa non è tutta la verità. Molti comuni statunitensi organizzano roghi di bandiere nel giorno dedicato alla memoria. Memorial Day o il 4 di luglio, la festa nazionale americana e chiunque può parteciparvi.

Sapevate che ancora esiste una copia della bandiera che ha ispirato la canzone The Star-Spangled Banner. Lo striscione costellato di stelle che è il titolo dell’inno nazionale Americano.

Lo striscione che fu fatto sventolare al Fort McHenry durante la guerra del 1812 ed immortalato nella poesia di Francis Scott-Key che divenne successivamente inno americano. Questa bandiera è uno dei pochi esemplari di bandiera con 15 stelle e 15 strisce. Ciò che è rimasta di questo vecchio pezzo di stoffa sacro è esposto in una esposizione permanente allo Smithsonian, il museo nazionale di storia americana.

 

Sapevate che due frammenti della bandiera soprannominata “lo striscione ricoperto di stelle” sono venduti all’asta nel 2011 per 65 mila dollari?

Anzi diciamo che i pezzi furono presi. Da ciò che era rimasto dalla bandiera. Questo perché nel passato era pratica comune strappare dei pezzettini dalle bandiere per venderli come cimeli e reliquie.

Codice

Sapevate che il Codice della bandiera americana stabilisce che l’immagine a stelle e strisce della bandiera non può mai essere usata su abbigliamento, biancheria o qualsiasi altro tipo di decorazione. Considerando però quanto è  amata l’immagine della bandiera dell’America, si deve tener presente che le innumerevoli violazioni di tale regola sono tollerate da molti anni a questa parte!

Sapevate che nessuna persona può mettere la propria firma sulla bandiera dell’America?

Bandiera Americana

Nonostante i politici che si vedono spesso mettere il proprio autografo sulla bandiera, il Codice che regola l’uso della bandiera americana proibisce severamente qualsiasi tipo di disegni, scritte, scarabocchi o altri segni aggiunte sulla bandiera.

Sapevate che ci fu un emendamento fallito nel 2006 che mirava alla dissacrazione della bandiera americana?

Questo emendamento costituzionale affermava che il Congresso “doveva avere il potere di proibire la profanazione fisica e il sacrilegio della bandiera dell’America”. Tale proposta però cadde per un solo voto al Senato.

Sapevate che sventolare la bandiera in maniera capovolta non è necessariamente considerata una cosa irrispettosa?

Far sventolare la bandiera americana capovolta non è per forza un segnale di protesta, ma è piuttosto simbolo di angoscia e di sofferenza. In America questo fatto è tollerato per fare in modo che i cittadini più infelici ed afflitti possano esprimere la propria insofferenza in modo visibile a tutti.

Festa Nazionale

Sapevate che in America si festeggia la festa nazionale della bandiera americana? Il 30 maggio del 1916 con un proclamo presidenziale Woodrow Wilson stabilisce la giornata della Bandiera. In seguito, il 3 agosto del 1949 il presidente Truman firma un atto congressuale che stabiliva il giorno 14 di giugno di ogni anno come Festa Nazionale della Bandiera.

Scuola Inglese Roma.

Leggi inoltre Inno Americano e Inno Inglese

Categoria: Cultura | Articolo scritto da:

Dove Siamo

Logo Metropolitana Roma Piazza Bologna (linea B)
Via Ravenna, 34

Scrivici

    i termini e le condizioni stabilite sulla Privacy Policy *

    Dimostra che non sei un robot